CHURCH SS GIUSTO E DONATO

ITALY, MONTERONI D'ARBIA (SI) - With Luca Borgogni

 

TYPE: RELIGIOUS BUILDING

YEAR: 1994 - 2000

CLIENT: 

STATUS: REALIZED

This project is for the addition to a building partially realised during the 60th only up to the floor of the foreseen church, within an urban context characterised by the contrast of historical and natural elements and the recent urban fabric including a new square. The program of the complex is organised around the “Sagrato” the holy plaza. Since the different level did not allowed a spatial continuity between the square end this holy place and to minimise the perception of this gap, a curvilinear access ramp was designed. Under the ramp the ground bent creating e slope which frame the plaza. Materials, chosen to be integrated with the context, are the laminated wood for the church roof and concrete split blocks for external walls.

Il progetto prevede il completamento di un centro parrocchiale iniziato negli anni ’60. All’epoca era stato realizzato solo il campanile e un volume a pianta rettangolare parzialmente interrato che avrebbe dovuto contenere la cripta e costituire il basamento dell’intero complesso. La copertura del volume, che costituisce la base di riferimento per il progetto di completamento, si trova a 4 metri di quota rispetto alla piazza antistante. Per ridurre al minimo la percezione del distacco di 4 metri tra la piazza e il nuovo sagrato, viene inserita una rampa di accesso che definisce il margine ovest della piazza. La composizione dei volumi si basa sul rapporto dialettico tra gli elementi storico-naturalistici e contemporanei che costituiscono la struttura urbana della città e individua il sagrato quale fulcro intorno al quale si organizzano tutte le funzioni.

Back to Architecture